Cinelli Colombini

Cinelli Colombini brunello toscana montalcino
Descrizione: 

Donatella Cinelli Colombini, possiede due fattorie a Montalcino e Trequanda, nel cuore della Toscana, a Montalcino ci sono 16 ettari di vigneto di Brunello e la cantina Casato Prime Donne, qui le botti ed i tonneau sono intercalati da affreschi sulla storia del territorio.

Donatella Cinelli Colombini esporta i suoi vini in 35 Nazioni del mondo.

Solo 160.000 bottiglie destinate solo a un pubblico esclusivo l’altra azienda di Donatella Cinelli Colombini, la Fattoria del Colle, ha al centro una villa e una chiesa del Cinquecento con un antico borgo, trasformato per ospitare turisti.

Ci sono ville, appartamenti e camere, 3 parchi con piscine, un ristorante, centro benessere e scuola di cucina. Anche qui ci sono vigneti e una cantina nel sotterraneo della villa la parte più antica è in un eremo scavato quasi mille anni fa dove ora sono conservata le bottiglie antiche; Casato Prime Donne era degli antenati di Donatella Cinelli Colombini alla fine del Cinquecento e veniva usato per la caccia e per trascorrere la luna di miele.

Negli ultimi cento anni è passata di madre in figlia e dall’attuale proprietaria andrà alla figlia Violante. Si tratta dunque di un’azienda in cui le donne hanno una grande importanza e infatti questa è la prima cantina italiana con un organico di sole donne.

Anche l’enologo è donna, Valérie Lavigne, dell’Università di Bordeaux.

 

 

Telefono: 
Contatto aziendale: 
Violante Gardini
Anno di fondazione: 
1998
Conduzione Agronomica: 
Folco Bencini
N° bottiglie prodotte: 
170.000
Servizi offerti: 
Vendita diretta
Visita su prenotazione
Ospitalità
Viticoltura: 
Tradizionale
Biologica
Contatti: 
Fattoria del Colle: Cantina - Agriturismo - Ristorante
Località Colle - 53020 Trequanda (SI) Coordinate GPS: 43.181694°N 11.65370417°E
 
Casato Prime Donne: Cantina
Località Casato 17 – 53024 Montalcino (SI) Coordinate GPS: 43.088196° N 11.464319° E
I podcast della cantina

Iscriviti al podcast