Stagione 1

Elisabetta Bontempi Giovane ma sa il fatto suo!

Elisabetta Bontempi Giovane ma sa il fatto suo!

Le Cantorie è una delle cantine più arroccate della Franciacorta, al culmine della  collina di Casaglio in territorio di Gussago, provincia di Brescia.
Le cantorie deve il suo nome all’appellativo dialettale della collina su cui domina la cantina; L’origine di questo termine “le canturie” si può ricondurre all’interpretazione che si fonda sulla più autentica tradizione locale.

Fra gli anziani del luogo c’è chi afferma che il termine sia stato adottato per la particolare morfologia della collina, che aprendosi esattamente alle spalle del paese, è in una posizione strategica: baciata dal sole di giorno e pronta ad accogliere la luce lunare la notte, queste particolari condizioni insieme ad un clima favorevole spingono le cicale a cantare all’unisono durante il periodo vendemmiale sia di giorno che di notte.

Le Cantorìe

franciacorta spumante le cantorie elisabetta bontempi
Descrizione: 

La produzione de Le Cantorie è attualmente di circa 70.000 bottiglie l’anno, raggiunte esclusivamente con le uve provenienti dai vigneti collinari dell’azienda  e ottenute con una premura e una passione per la vigna che hanno radici lontane nel tempo e che si ricollegano inevitabilmente a Luigi Bontempi soprannominato sin da bambino "Balenc", il cui amore per la terra ha ispirato la nascita di questa nuova realtà vitivinicola.

Le Cantorie è una delle cantine più arroccate della Franciacorta, al culmine della  collina di Casaglio in territorio di Gussago, provincia di Brescia.

Le cantorie deve il suo nome all’appellativo dialettale della collina su cui domina la cantina; L’origine di questo termine “le canturie” si può ricondurre all’interpretazione che si fonda sulla più autentica tradizione locale.

Fra gli anziani del luogo c’è chi afferma che il termine sia stato adottato per la particolare morfologia della collina, che aprendosi esattamente alle spalle del paese, è in una posizione strategica: baciata dal sole di giorno e pronta ad accogliere la luce lunare la notte, queste particolari condizioni insieme ad un clima favorevole spingono le cicale a cantare all’unisono durante il periodo vendemmiale sia di giorno che di notte.

I terreni de Le Cantorie appartengono tutti al confine orientale della Franciacorta, e sono tutti in posizione collinare in  una vallata dalla conformazione specifica, con terrazzamenti che sembrano disegnati, i quali si ergono ripidi sulle pendici collinari e muri a secco di pietra bianca calcarea, uniti in un contesto armonioso, regalando un colpo d’occhio emozionante.

Le Cantorie utilizza solo  uve provenienti dai vigneti di proprietà dell’azienda  e ottenute con una premura e una passione per la vigna che hanno radici lontane nel tempo, ottenendo così dei Franciacorta con affinamenti che partono dai 30 mesi fino ai 70 mesi per le riserve

L'attività di produzione  si svolge attualmente nella cantina di 1700 mq parzialmente interrata di recente ultimazione, fiore all’occhiello dell’azienda.
 

Telefono: 
Contatto aziendale: 
Elisabetta Bontempi
Anno di fondazione: 
1998
Conduzione Agronomica: 
Roberto Messedaglia
N° bottiglie prodotte: 
70.000
Servizi offerti: 
Vendita diretta
Visita su prenotazione
Ospitalità
Viticoltura: 
Tradizionale
Contatti: 

Via Castello di Casaglio, 24/25
fraz. Casaglio - 25064 Gussago BS Italia
 

Iscriviti al podcast