Stagione 2

Paolo Leo

Paolo Leo

In Puglia, nel cuore del Salento nasce l’idea imprenditoriale di Paolo Leo, titolare della storica cantina che porta il suo nome. 
Con la produzione di vini DOP e IGP la cantina contribuisce alla valorizzazione dei vitigni autoctoni come il primitivo, il negroamaro, la malvasia bianca e nera di Lecce, caratteristica essenziale del paesaggio agricolo della penisola salentina.

Paolo Leo

Primitivo di Manduria Negroamaro Malvasia Salice Salentino
Descrizione: 

Nel cuore del Salento, in Puglia, nasce l’idea imprenditoriale di Paolo Leo, titolare della storica cantina che porta il suo nome.

Oggi la cantina è un’azienda moderna , con una linea di imbottigliamento completamente automatizzata che imbottiglia 6.000 bottiglie l’ora e un marchio garanzia di esperienza, affidabilità e sicurezza sul mercato nazionale e internazionale.

Con la produzione di vini DOP e IGP la cantina contribuisce alla valorizzazione dei vitigni autoctoni come il primitivo, il negroamaro, la malvasia bianca e nera di Lecce, caratteristica essenziale del paesaggio agricolo della penisola salentina.

Punto di forza dell’azienda è la sua strutturazione: una conduzione famigliare integrata da 25 collaboratori, ognuno dei quali svolge dei compiti ben precisi, dal settore marketing all’ufficio acquisti, dall’ufficio Italia all’ufficio estero, dall’imbottigliamento alla vendita diretta del vino.

 

Telefono: 
Contatto aziendale: 
Roberta D'Arpa
Anno di fondazione: 
1989
Conduzione Agronomica: 
Paolo Leo
N° bottiglie prodotte: 
2.500.000
Servizi offerti: 
Vendita diretta
Visita su prenotazione
Viticoltura: 
Tradizionale
Contatti: 

Via Tuturano, 21

72025 San Donaci (BR)

Italia

Iscriviti al podcast