Luca Maroni

i migliori vini italiani degustazione piacevolezza del vino

Luca Maroni

Professione: 
Giornalista/Influencer
Segno zodiacale: 
Vergine
Canali social: 
Biografia: 

Luca Maroni nasce a Roma, il 19 settembre 1961. Si laurea con lode in Economia e Commercio nel 1986.

Tra il 1987 e il 1989 collabora con Luigi Veronelli, scrive articoli per “L’Etichetta”, quindi realizza “Ex Vinis” – il primo newsletter italiano – rivista di cui è Direttore Responsabile dei primi 4 numeri. Nel settembre del 1990 fonda la sua casa editrice, la LM edizioni, creando la rivista "The Taster of Wine", periodico per conoscere e apprezzare il vino e la degustazione. Nel 1993 realizza la prima edizione dell’ "Annuario dei migliori vini italiani", un rapporto sulla produzione vinicola delle migliori aziende italiane giunto oggi - nel 2016 - alla ventiquattresima edizione. 

Nel 2000 scrive "Piacevolezza del Vino", opera nata per illustrare ad un pubblico quanto più ampio e meno esperto possibile il metodo ideato per la valutazione della qualità del vino. Sempre nel 2000 concepisce e realizza lucamaroni.com, il portale Internet sul vino più ricco del mondo con oltre 440.000 pagine Web. 

Nel marzo del 2005 realizza per il Corriere della Sera i cinque volumi dedicati al vino proposti in allegato al maggiore quotidiano nazionale. Con la tiratura complessiva di circa 1.000.000 di copie: l’opera di divulgazione sul vino dalla più alta diffusione di sempre.

Nel 2008 idea e conduce oltre trenta puntate della trasmissione televisiva"Piacere Vino" in onda su Alice TV – Sky. Dall’aprile del 2009 è editorialista e articolista del Magazine "Cucina", allegato enogastronomico mensile al Corriere della Sera. Dal 1990 ad oggi ha scritto ed editato 72 numeri della propria rivista e 59 volumi sul vino italiano e mondiale alcuni dei quali tradotti in Iingua Inglese e tedesca.

Nel 2016 scrive "Leonardo da Vinci: la Vigna Ritrovata": volume nel quale riassume in modo avvincente il cammino che lo ha condotto alla riscoperta e al reimpianto della stessa tipologia di vite amata da Leonardo e presente nel vigneto ai tempi in cui l'artista viveva nella Casa degli Atellani a Milano.

Dal 1988 al 2018 ha degustato oltre 300.000 vini…

I podcast del people

Iscriviti al podcast