Stagione 2

Il vitigno "imperfetto" è il vero stimolo!!!

Il vitigno "imperfetto" è il vero stimolo!!!

Mosnel, 39 ettari a conduzione biologica raccolti in un unico corpo intorno all’azienda (caso molto raro in Franciacorta), sfilano Chardonnay, Pinot Bianco e Pinot Nero.  
Al vertice della gamma, ci sono due fuoriclasse: il Parosé e l’Extra Brut Millesimato EBB, dedicato a Emanuela Barboglio Barzanò, pioniera della denominazione e madre di Lucia e Giulio che oggi gestiscono l’azienda di famiglia.

Mosnel

Lombardia Camignone Brescia vino wine vigna Franciacorta brut rosa millesimo Chardonnay Pinot bianco nero
Descrizione: 

Il maestoso cedro che svetta nel giardino è l’indizio certo della lunga storia di Mosnel, oggi nome di riferimento della Franciacorta.

La sua collezione di vini si riconosce dal timbro unico che accompagna Mosnel da quando, nel 1836, cinque generazioni fa, la proprietà ha memoria delle prime vinificazioni. 

Mosnel trae infatti da quella terra ricca di sassi – in dialetto “mosnel” significa pietraia – eleganza e spessore che si ritrova nei fruttati Brut e Brut Rosé, nel Pas Dosé dalla raffinata tessitura, nel Satèn Millesimato dal gusto pieno e complesso, nel Brut Nature.

Nei vigneti di Mosnel, 39 ettari a conduzione biologica raccolti in un unico corpo intorno all’azienda (caso molto raro in Franciacorta), sfilano Chardonnay, Pinot Bianco e Pinot Nero.  

Al vertice della gamma, ci sono due fuoriclasse: il Parosé e l’Extra Brut Millesimato EBB, dedicato a Emanuela Barboglio Barzanò, pioniera della denominazione e madre di Lucia e Giulio che oggi gestiscono l’azienda di famiglia.

Telefono: 
Contatto aziendale: 
Lucia Barzanò
Anno di fondazione: 
1836
Conduzione Agronomica: 
Pierluigi Donna
N° bottiglie prodotte: 
250.000
Servizi offerti: 
Vendita diretta
Visita su prenotazione
Ospitalità
Viticoltura: 
Biologica
Contatti: 
Via Barboglio 14 
25050 Camignone - Brescia - Italia

Iscriviti al podcast